Trastevere, chiuso b&b senza licenza: denunciato gestore

Domenica 26 Maggio 2019
C'era un viavai continuo in quel palazzo di Trastevere, anche i residenti l'avevano notato e segnalato. Il proprietario dell'appartamento l'aveva trasformato in una struttura ricettiva, è quanto emerso dagli ultimi controlli disposti dal questore Carmine Esposito. Verifiche alle strutture ricettive della capitale eseguiti dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trastevere, in collaborazione con la divisione polizia amministrativa e sociale. Dopo numerosi controlli nel quartiere sono arrivati all'appartamento, sprovvisto di regolare autorizzazione: qui è stato trovato un cittadino straniero, addetto alle pulizie e alla reception, privo di contratto di lavoro. Il gestore dell'appartamento, adibito abusivamente a struttura ricettiva, ha ricevuto l'ordine di cessazione immediata dell'attività, con affissione sulla porta dell'appartamento del cartello: Chiuso con provvedimento del Questore di Roma. L'uomo è stato denunciato.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma