ROMA

​La scuola Girolami ancora chiusa dopo mesi:
«Sono seicento i bambini trasferiti altrove»

Domenica 24 Novembre 2019 di Laura Bogliolo
​​La scuola Girolami ancora chiusa dopo mesi:
«Sono seicento i bambini trasferiti altrove»
Aspettano dal 3 aprile di sapere quando i loro bambini potranno tornare nella scuola Girolami di Monteverde, nel XII Municipio. Ieri le famiglie di oltre 600 alunni sono scese in piazza per protestare «contro l’immobilismo che condanna i nostri figli all’incertezza». In primavera precipita il contro-soffitto di un’aula, l’istituto viene chiuso, a fine maggio i tecnici stabiliscono che l’80% della scuola ha bisogno di manutenzione straordinaria. E molti bimbi verranno trasferiti nell’Istituto Gramsci al Trullo, addirittura in un altro Municipio. A settembre rientrano solo in 200 dopo alcuni lavori effettuati. «Non c’è ancora un crono-programma dei lavori, non si sa quando riaprirà la scuola» la denuncia di una mamma ieri. «Manca una cabina di regia, il Comune è stato assente e questo è stato il risultato» dice Giovanni Picone, capogruppo Lega nel XII. Secondo il Comune «i lavori proseguono», e sono state fatte «ulteriori verifiche». La presidente Silvia Crescimanno, respinge le accuse di «immobilismo», spiegando che «alcune procedure hanno tempistiche fissate dalla legge e non sono dettate dal “capriccio” o da negligenza». © RIPRODUZIONE RISERVATA