Roma, sciopero lunedì 11 ottobre: metro e bus a rischio per 24 ore. Ecco le fasce di garanzia

Roma, sciopero lunedì 11 ottobre: metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Ecco le fasce orarie garantite
2 Minuti di Lettura
Venerdì 8 Ottobre 2021, 14:48

Nuova giornata di “passione” lunedì prossimo (11 ottobre) con il trasporto pubblico a rischio per lo sciopero generale nazionale di 24 ore indetto dai sindacati Cobas, Cub trasporti, Usb Lavoro Privato, Orsa, Sgb. A Roma la protesta interesserà bus (incluse le linee periferiche della società Roma Tpl), tram, metropolitane e ferrovie in concessione gestite dall’Atac. Il servizio sarà comunque regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

Più nel dettaglio, il gruppo Fs fa sapere che l’agitazione partirà alle 21 di domenica 10 ottobre per terminare alle 21 di lunedì 11 ottobre. Cotral informa che l’astensione dalle prestazione lavorative sarà nella giornata dell’11 ottobre dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Saranno garantite tutte le partenze dai capolinea fino alle 8.30 e alla ripresa del servizio dalle ore 17 fino alle ore 20. Tutte le informazioni sulla modalità di sciopero saranno disponibili sul sito web cotralspa.it e sull’account Twitter@BusCotral. 

Sempre lunedì, dalle 10 alle 14, è in programma anche un corteo da piazza della Repubblica a piazza Madonna di Loreto. I manifestanti sfileranno su via Terme di Diocleziano, via Amendola, via Cavour, largo Corrado Ricci e via dei Fori Imperiali. Anche in questo caso saranno deviate alcune linee bus. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA