ATAC

Bus e metro, sciopero dei sindacati dopo l’Immacolata: ecco il "ponte" del 9 dicembre

Lunedì 25 Novembre 2019
Bus e metro, sciopero “attaccato” all’Immacolata: agitazione sindacati Atac il 9 dicembre

Neanche il periodo pre-natalizio sarà immune da scioperi, nel trasporto pubblico romano. A incrociare le braccia, lunedì 9 dicembre, saranno i lavoratori iscritti al sindacato Slm-Fast Confsal Lazio di Atac, quelli di Osp Faisa-Cisal di Cotral e quelli del trasporto pubblico locale della società Ago Uno, operante nei comuni di Albano Laziale, Ariccia, Genzano, Lanuvio e Nemi. Lo sciopero in Atac, proprio all’indomani della festa dell’Immacolata, durerà quattro ore, dalle 10 alle 14. Stop per l’intera giornata, invece, per le altre aziende: saranno garantite soltanto le consuete fasce per i pendolari: dalle 5,30 alle 8,30 e dalle 17 alle 20. Le organizzazioni sindacali, per quanto riguarda la municipalizzata romana, lamentano tra l’altro «aumenti del carico di lavoro, negazione delle ferie, mancanza di materiali rotabili e di bus, scarsa manutenzione, problemi di sicurezza e continue aggressioni».

Ultimo aggiornamento: 17:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma