Sciopero 25 ottobre, Roma a rischio paralisi: coinvolti Atac, Ama, scuole e musei

Sciopero 25 ottobre 2019, Roma a rischio paralisi: coinvolti Atac, Ama, scuole e musei
3 Minuti di Lettura

Lo sciopero generale di oggi venerdì 25 ottobre minaccia di mettere Roma in ginocchio. È previsto per l'intera giornata e riguarda tutte le municipalizzate della Capitale: a rischio la raccolta dei rifiuti, le pulizie nelle scuole, le mense, le corse di bus e metro. Per quanto riguarda il trasporto pubblico romano, Atac fa sapere che oggi, venerdì 25 ottobre, saranno due le agitazioni sindacali: una di 4 ore, dalle 20 a fine servizio, l'altra di 24 ore. Lo sciopero di 4 ore è proclamato dai sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl in adesione a quello cittadino che riguarderà le aziende partecipate da Roma Capitale: la protesta interesserà bus, tram, metro, ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle. Lo sciopero di 24 ore è invece indetto dai sindacati Sgb-Cub, SI Cobas, Usi Ait e interesserà sia la rete Atac che i bus di Roma Tpl. In questo caso saranno rispettate le fasce di garanzia, da inizio servizio alle 08.30 e dalle 17 alle 20.

Sciopero, i sindacati a Raggi: «Niente tregua» E lei sabato vede Conte

TRASPORTI
Bus, metro, tram e ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle sono a rischio stop per 24 ore dalle 21 di oggi, giovedì 24 ottobre, e poi per 4 ore oggi venerdì 25 ottobre, dalle 20 alle 24. Idem per i mezzi Roma Tpl. 

RIFIUTI E PULIZIA STRADE
Il servizio di raccolta è assicurato solo nelle fasce di garanzia  (dalle 5,30 alle 8,30 e dalle 17,30 alle 20) e solo davanti a ospedali, scuole e monumenti di pregio. 

SCUOLE E MUSEI A RISCHIO CHIUSURA
Scuole e musei sono a rischio chiusura per il possibile sciopero per l'intera giornata del personale che si occupa dei servizi di pulizia e sorveglianza. Riguarda nidi, scuole primarie e secondarie e università.

FARMACIE COMUNALI
Le farmacie comunali sono a rischio chiusura per l'intera giornata.

I TRENI
Lo sciopero del personale del Gruppo FS Italiane inizia alle ore 21 di giovedì 24 ottobre e si protrae fino alle 21 di venerdì 25 ottobre. Saranno garantiti i treni regionali nelle fasce pendolari (dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21). Anche nel resto della giornata, Trenitalia si impegna ad assicurare la quasi totalità dei collegamenti, con possibili leggere modifiche al programma dei treni. Le Frecce di Trenitalia circoleranno regolarmente.
 

Giovedì 24 Ottobre 2019, 13:12 - Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre, 09:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA