Scifoni al Sala Umberto parla di sesso e di Dio

Sabato 12 Ottobre 2019 di Lucilla Quaglia

Serata irriverente e divertente con Giovanni Scifoni, che al teatro di via della Mercede propone, a colleghi e amici, il monologo “Santo Piacere, Dio è contento quando godo”. Per la regia di Vincenzo Incenzo, l’appuntamento suscita curiosità e catalizza folla vip. Tra il bar del foyer e l’entrata del teatro troneggia la fulva Jane Alexander, molto apprezzata per l’impeccabile ed elegante giacca candida che richiama la montatura degli occhiali, su borsa nera e top scuro. Appare la cascata di capelli biondi di Loredana Cannata, in jeans e lungo spolverino nero su blusa in tinta. Sceglie ancora un total black Alessandra Camarda, che controlla scrupolosamente i biglietti dello spettacolo appena ritirati. E in questa passerella glam che non si arresta è il turno di Milena Miconi, al braccio del marito Mauro Graiani. La fulva Daniela Scarlatti, in camicia di raso con disegni geometrici sui toni del blu, posa accanto alla Cannata sul marciapiede antistante lo stabile. Sorriso impeccabile e minigonna nera su chiodo scuro e t-shirt chiara per Cristiana Vaccaro. E prende posto Marco Falaguasta, in chiodo ed anelli etnici, che chiacchiera con Nicola Canonico. Poco più in là ecco Alessandro Sortino, Alda D’Eusanio e l’artista musicale Piji, con l’inseparabile capello. E' tempo di clic per Laura e Silvia Squizzato, immortalate con Graziano Scarabicchi. Si scorge Gianni Clementi, in total green.
Finalmente si alza il sipario sul “piano” di Scifoni: "Porre fine - dice l'attore - all’eterno conflitto tra Fede e Godimento e fare luce su una verità definitiva in cui l’anima possa ruzzolarsi sovrana nel sesso e il corpo finalmente abbracciare l’amore più puro, in grazia di Dio". Applausi e lunga fila davanti ai camerini per complimentarsi con l’interprete e autore, e fare tanti selfie. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma