Santa Marinella, occupato l'ex residence Eucalipto: 11 denunciati

Sabato 7 Novembre 2020
Santa Marinella, sgomberato l'ex residence Eucalipto occupato stamattina

Sgomberato dalla polizia l'ex residence Eucalipto che deve diventare un poliambulatorio pubblico a Santa Marinella. Era stato il sindaco stamattina a comunicare alle forze dell'ordine che un gruppo di persone aveva occupato lo stabile in via Aurelia Nord. Giunti sul posto, i poliziotti del commissariato Civitavecchia, diretto da Paolo Guiso, hanno constatato che effettivamente un gruppo di almeno una decina di persone, forzando il cancello d’ingresso, erano entrate nel giardino pertinenziale del residence, con l’intento di occupare lo stabile.

Campi abusivi e favelas in pieno centro, nella baraccopoli Capitale sbandati da tutto il mondo

Gli occupanti avevano posizionato due furgoni a ridosso del cancello per impedire l’accesso a chiunque ed esposto due striscioni con le scritte: “Occupazione" e “Comitato cittadino per Santa Marinella". Dopo aver preso contatti con gli occupanti e, dopo una breve opera di mediazione, sono stati persuasi a lasciare il sito, non prima di essere stati tutti controllati. Complessivamente sono state identificate 11 persone (7 occupanti e 4 mentre erano in procinto di entrare) che saranno denunciate alla Procura della Repubblica per il reato di invasione di fondi.

Roma, sul Tevere con la barca elettrica, si potrà attraversare da Fiumicino a Castel Giubileo: ecco il progetto

Ultimo aggiornamento: 15:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA