Mausoleo per il gerarca fascista Graziani ad Affile: confermata condanna al sindaco

Giovedì 14 Marzo 2019
Il mausoleo al gerarca Graziani
La Corte d'Appello ha confermato la condanna di primo grado nei confronti del sindaco di Affile, Ercole Viri, per apologia del fascismo riguardo la costruzione di una mausoleo in città dedicato al gerarca fascista Rodolfo Graziani. Il primo cittadino era stato condannato in primo grado a otto mesi di reclusione.

LEGGI ANCHE: In Corte d'Appello il processo contro il sacrario di Graziani: La Russa avvocato difensore

LEGGI ANCHE: Il monumento a Rodolfo Graziani è un «affronto alla democrazia»: depositata la sentenza di condanna del sindaco di Affile
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chi tira tardi per spiare i cellulari

dei figli, con l’incognita password

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma