Flop occupazione al Ruiz: dopo 24 ore la preside riesce a far liberare la scuola

Mercoledì 30 Ottobre 2019 di Marco Pasqua
Flop occupazione al Ruiz: dopo 24 ore la preside riesce a far liberare la scuola
E' durata 24 ore l'occupazione dell'istituto Ruiz, all'Eur, in viale Africa. Grazie all'intervento della preside, Giuliana Ventricelli, che stamattina - accompagnata dai carabinieri - ha ripreso possesso della scuola. Complice anche la scarsa adesione degli studenti, visto che la protesta è stata promossa da una lista vicina alla destra, che ha approffitato di questo blitz viste la vicinanza alle prossime elezioni dei rappresentanti studenteschi. Già ieri la dirigente aveva espresso il suo rammarico per quell'azione, definita "antidemocratica", soprattutto visto che la maggioranza degli studenti non si è unita a questa protesta contro "il degrado" in cui verserebbe la scuola. Le lezioni, comunque, non riprenderanno domani, 31 ottobre, perché le aule devono essere pulite e rese nuovamente agibili. 



In mattinata, i promotori dell'occupazione avevano lanciato un appello, via Instagram: «Chiediamo la presenza di tutti voi, perché la preside tornerà accompagnata dai carabinieri. La nostra idea è di provare a tenere la scuola almeno fino a domani, per continuare e finire la nostra protesta per migliorare l'istituto». Appello che, però, è caduto nel vuoto, e la presidenza, stamattina, ha posto fine all'iniziativa. 

Leggi anche:-> Scuola, occupato il Ruiz all'Eur: blitz all'alba. Al via l'autunno delle proteste degli studenti


  Ultimo aggiornamento: 20:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma