ROMA

Roma, ronde animaliste per «salvaguardare i cavalli delle botticelle»

Lunedì 27 Luglio 2020 di Remo Sabatini
Ronde animaliste per salvaguardare i cavalli delle carrozze a Roma (immagine Ansa)

Tornano le ronde animaliste a Roma per salvaguardare i cavalli delle botticelle dal caldo torrido di questi giorni. Ad annunciarlo il Partito Animalista Europeo che, con un comunicato, diffuso nelle scorse ore, è tornato sul tema delle botticelle, le tradizionali carrozze per turisti tirate da cavalli. «Le botticelle - ha spiegato al Messaggero il presidente del PAE Stefano Fuccelli - con temperature oltre i 30 gradi, semplicemenete non possono circolare. Questo, ha sottolineato, è quanto indicato nell'ordinanza firmata il 30 giugno scorso, dalla sindaca di Roma Virginia Raggi». L'ordinanza, esecutiva sin da quella data, rimarrà valida fino al prossimo 30 settembre.

Stop alle botticelle con temperature sopra i 30 gradi. Proteste social: «Vanno fermate»

Virginia Raggi, ordinanza anti caldo: divieto di circolazione delle botticelle, ira animalisti

«La realtà, putroppo, è un'altra. Tanto che i vetturini, ha continuato Fuccelli, circolano pressochè indisturbati, in spregio della salute dei cavalli e dell'ordinanza. Per questi motivi, domani ci incontreremo in Piazza di Spagna alle 3 del pomeriggio, per verificare la realtà dei fatti sul campo». La Piazza della Capitale non è nuova ad "incursioni animaliste". La più nota risale esattamente a otto anni fa quando, esattamente per la stessa ragione, si verificarono incidenti tra animalisti e vetturini che si tradussero in tre arresti, cinque feriti e con le movimentate immagini che avrebbero fatto il giro del mondo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento