Roma, prenota hotel con carta di credito rubata, nel portafoglio ne aveva altre 10: romena arrestata

Venerdì 1 Novembre 2019
Roma, prenota un hotel con carta di credito rubata, nel portafoglio ne aveva altre 10: arrestata 32enne romena

Prenotare una stanza di albergo in zona Manzoni e non pagare nulla. Questo era l'obiettivo di una 32enne romena che la scorsa notte ha provato a alloggiare in un hotel in viale Manzoni, usando una carta di credito rubata. La donna, domiciliata a Bracciano e con precedenti, è stata arrestata dai carabinieri della Stazione Roma piazza Dante, con le accuse di ricettazione e utilizzo fraudolento di carte di credito. Il titolare della struttura, avvisato tramite messaggio che qualcosa non andava con quella carta di credito, ha immediatamente informato le forze dell'ordine che sono intervenute immediatamente.

LEGGI ANCHE Prova a fare shopping con due carte di credito rubate: arrestata 22enne a Ostia

Dopo aver bussato alla porta dell’ospite, l'hanno trovata in possesso di due carte di credito e un bancomat, risultati rubati a una donna romana. Nel portafoglio altre 10 carte di credito di diversi istituti bancari, sul conto delle quali sono tuttora in corso gli accertamenti per verificare il titolare effettivo. La 32enne aveva con sé anche due telefoni cellulari, anche questi di dubbia provenienza. Tutto il materiale è stato sequestrato, mentre per la 32enne sono scattate le manette ai polsi. Trattenuta in caserma, è in attesa del rito direttissimo.

Ultimo aggiornamento: 12:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma