Romanina, automobilista ferma uno scippatore algerino mentre aggredisce una donna

Sabato 11 Maggio 2019
Romanina, automobilista ferma uno scippatore algerino mentre aggredisce una donna

Un automobilista in transito alla Romanina ha visto un uomo che scippava una donna ed è sceso dalla macchina per bloccarlo. Il malvivente, un algerino di 35 anni, è stato poi arrestato dalla polizia.  L'immigrato, alle 10 circa di mattina, lungo via Luigi Schiavonetti, stava tentando di strappare la borsa alla vittima quando è stato notato dal conducente dell'auto. L'uomo è sceso, lo ha fermato e ha chiamato la polizia. In breve è giunta sul posto una pattuglia del commissariato Romanina, diretto da Laura Petroni, che ha bloccato definitivamente il malvivente e lo ha condotto negli uffici di polizia.
Le indagini, però, non si sono interrotte con l’arresto di R.S., algerino di 35 anni, in quanto le sue fattezze fisiche sono sembrate agli agenti perfettamente corrispondenti all’autore di un altro tentativo di rapina effettuato poco prima in danno di un’altra donna e di un furto in abitazione commesso subito dopo. Dagli accertamenti effettuati, infatti, sono emerse conferme: l'algerino è stato riconosciuto sia dalla seconda vittima, una donna minacciata con una bottiglia rotta sempre a scopo di rapina, che dalla vittima di un furto in casa. Il 35enne è stato arrestato per furto e tentata rapina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA