Romanina, rompe il finestrino di un'auto per rubare il navigatore: arrestato 28enne

Lunedì 25 Maggio 2020
Romanina, rompe il finestrino di un'auto per rubare il navigatore: arrestato 28enne
Ha rotto, con un martello da carpentiere, il finestrino di una Peugeot parcheggiata in via Torre Morena in località Romanina a Roma, ma il rumore del vetro infranto ha attirato l'attenzione di un finanziere fuori servizio. È accaduto ieri pomeriggio poco dopo le 15, dove un 28enne italiano ha preso di mira il blocco del navigatore satellitare di una macchina parcheggiata nei pressi della chiesa di Sant'Anna. Il ragazzo è scappato con
lo strumento rubato dall'auto ma gli agenti del commissariato Romanina lo hanno inseguito e arrestato. Sequestrato il martello e restituita alla proprietaria la refurtiva. Questa mattina il 28enne sarà processato in videoconferenza. © RIPRODUZIONE RISERVATA