ROMA

Termini, spintona una turista per rubarle lo smartphone e mette a soqquadro il bar

Mercoledì 22 Maggio 2019
3
Spintona una turista all'interno di un bar in zona Termini per rubarle lo smartphone. E per cercare di darsi alla fuga lancia in aria sedie e tavolini e getta a terra un espositore di bottiglie di vino. Il 31enne marocchino, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia con l’accusa di tentata rapina. E’ stato bloccato in strada, poco distante dal bar in piazza dei Cinquecento, dove era entrato avventandosi sulla vittima, una ragazza di 21 anni. L’ha spintonata e le ha strappato dalle mani lo smartphone. Non contento, l’uomo ha anche spintonato una amica della vittima prima di mettere a soqquadro il locale e fuggire. L'uomo, in attesa del rito direttissimo, è stato portato in caserma. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La generazione che snobba i motorini e pure i bolidi

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma