ROMA

Roma, tentano di impossessarsi della casa di una donna ricoverata in ospedale: arrestati

Giovedì 28 Gennaio 2021
1
I ladri in azione mentre provano a cambiare la serratura

L'avevano puntata: sapevano che l'inquilina anziana era ancora in ospedale, insomma la casa era vuota, poteva diventare loro. Così due cittadini romeni di 53 e 59 anni sono stati arrestati in flagranza di reato dai carabinieri di Pomezia mentre cambiavano la serratura di un appartamento a Tor de' Cenci. Per loro l'accusa è violazione di domicilio aggravata in concorso. I militari sono arrivati in seguito a una segnalazione al numero di emergenza 112: i due romeni sono stati sorpresi mentre, dopo aver forzato e danneggiato la serratura della porta d'ingresso dell'abitazione, hanno tentato velocemente di sostituirla, per prendere possesso dello stabile. I due, infatti, venuti a conoscenza che la proprietaria, una signora 85enne, era da tempo ricoverata in un ospedale romano, erano sicuri di agire senza problemi ma sono stati bloccati. Per i due sono immediatamente scattate le manette e l'accompagnamento presso le camere di sicurezza in caserma, dove sono stati trattenuti in attesa della celebrazione del rito direttissimo. 

Roma, spara colpi di pistola alla porta della ex al Tiburtino: lei fugge dal balcone e si ferisce

Foligno, tornano i furti all’ora in cui la gente fa spesa. Indaga la polizia

© RIPRODUZIONE RISERVATA