Roma, morde un turista per rubargli telefonino e carte di credito: bloccato dentro un fast food

Giovedì 21 Marzo 2019
1
Roma, morde un turista per rubargli telefonino e carte di credito: bloccato dentro un fast food
Per rapinare il turista individuato come vittima gli morde una mano. Gli porta via il cellulare e le carte di credito e scappa, ma viene bloccato e arrestato. È accaduto la scorsa notte alla stazione Termini. Vittima un turista straniero che ha allertato il 112 intorno alle 2, dopo una colluttazione con il rapinatore. Intervenuti, gli agenti di Polizia di Stato in servizio di sicurezza a Termini hanno iniziato le ricerche dell'uomo trovandolo dentro un fast food.

Avvicinato da due pattuglie, l'uomo è apparso subito agitato, e alla richiesta degli agenti di sbloccare il cellulare, non era in grado di farlo né con la password né con l'impronta digitale: il telefono è risultato proprio quello rubato poco prima ed è stato riconsegnato al proprietario. Il rapinatore, un algerino di 32 anni, riconosciuto dalla vittima, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto e posto a disposizione dell'autorità giudiziaria. A suo carico sono emersi numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma