Roma, soccorsa e portata in ospedale la donna che da 5 giorni viveva in una Smart: medici preoccupati per la sua salute

Roma, soccorsa e portata in ospedale la donna che da 5 giorni viveva in una smart: medici preoccupati per la sua salute
2 Minuti di Lettura

Soccorsa e portata in ospedale all'Umberto I per tutti gli accertamenti del caso. Si è concluso così questa mattina il mistero della donna che a Roma, nel quartiere Parioli, viveva da 5 giorni in una Smart senza mai muoversi da Piazza Buoenos Aires: dopo un lavoro di monitoraggio e delicato avvicinamento, pochi minuti fa è stata trasportata al policlinico Umberto I.

I soccorsi - A lanciare l'allarme e a chiedere aiuto, sono stati i negozianti di piazza Buenos Aires dopo aver notato la presenza della donna in quella smart parcheggiata lì da martedì mattina, senza mai spostarsi. Alcuni, nel tentativo anche di capire come la donna stesse, avevano anche provato a portarle del cibo o dell'acqua ma lei non abbassava neanche il finestrino rivolgendo lo sguardo altrove. La donna, sui 60 anni, è residente nel municipio 5 nel quartiere Alessandrino: sul posto, questa mattina, sono intervenuti i medici che già l'avevano in cura, gli agenti di polizia locale del II gruppo e la sala operativa sociale del Campidoglio dopo un lavoro di coordinamento con il municipio 2. La situazione, molto delicata sotto diversi aspetti sia sanitari sia sociali, è stata presa in carico. A preoccupare ora i medici è soprattutto la salute fisica della sessantenne che da 5 giorni non mangia e non beve.

Sabato 15 Maggio 2021, 13:19 - Ultimo aggiornamento: 17 Maggio, 11:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA