ROMA

Roma, ruba il borsello di un artista australiano: rincorso e preso

Giovedì 17 Gennaio 2019
Ha puntato il borsello di un artista che stava dipingendo la facciata della chiesa di “Santa Bibiana” e, cogliendo un suo momento di distrazione, lo ha portato via tentando di scappare nelle vie limitrofe, ma è stato raggiunto e bloccato dai carabinieri della Stazione Roma San Giovanni. In manette, arrestato con l’accusa di furto aggravato, è finito un 28enne algerino, senza fissa dimora e con precedenti.

Ieri pomeriggio, transitando in via Giovanni Giolitti, i carabinieri hanno notato il malvivente avvicinarsi alle spalle della vittima, artista 63enne australiano, a Roma per turismo, che, seduto su uno sgabello, stava eseguendo un dipinto su una piccola tela. Il ladro ha poi slacciato il borsello che l’uomo aveva legato allo sgabello ed è fuggito, ma è stato inseguito e fermato poco dopo.

La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario, mentre l’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani