ROMA

Roma, movida violenta: a piazza Trilussa arrestati 4 giovani per rissa a notte fonda

Domenica 2 Agosto 2020
Roma, movida violenta: a piazza Trilussa arrestati 4 giovani per rissa a notte fonda

A scatenare una violenta lite, scoppiata questa notte intorno alle 3 a piazza Trilussa, Trastevere, sarebbero stati degli apprezzamenti su alcune ragazze. Quattro giovani romani sono stati arrestati dai carabineri per rissa aggravata, un quinto, anch'egli della Capitale, è stato denunciato. Tutti erano incensurati e hanno tra i 20 e i 30 anni. Piuttosto importanti le conseguenze anche sul piano medico, visto che in quattro hanno riportato lesioni giudicate guaribili tra i cinque e i trenta giorni, mentre uno è stato costretto addirittura al ricovero. 

LEGGI ANCHE Carabiniere picchiato a sangue a Castellamare, arrestati i responsabili: c'è anche un minorenne

Cambiando zona non è andata meglio a e a San Lorenzo, sempre i militrari hanno arrestato altri quattro uomini tra i 24 e i 46 anni, protagonisti di un aggressione a un cittadino del Bangladesh, 38enne, titolare di una paninoteca. Colpito al volto con un pugno anche un dipendente, connazionale del proprietario. Alla base delle violenze la pretesa di pagare un solo panino, rispetto ai quattro ordinati. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA