ROMA

Movida, in trasferta da Caserta per spacciare all'Eur: preso

Martedì 17 Settembre 2019

In trasferta da Caserta per spacciare droga davanti ai locali della movida all'Eur. I carabinieri l'altra notte hanno notato un giovane che si aggirava davanti alle discoteche della zona. Alla vista dei militari il ragazzo, 23 anni, ha tentato di liberarsi di due involucri, lanciandoli in un tombino ma i due sacchetti sono finiti a terra. All'interno c'erano dosi di ecstasy e di hashish. L'uomo, quindi, è stato perquisito: addosso aveva altre dosi di ketamina e denaro contante. Il pusher è stato ammanettato e portato in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma