ROMA

Roma, Raggi scrive a Giovannini: «Eliminare il pedaggio sul tratto urbano dell'A24»

Mercoledì 14 Aprile 2021
6
Roma, Raggi scrive a Giovannini: «Eliminare il pedaggio sul tratto urbano dell'A24»

Una lettera per evitare ai pendolari di pagare il pedaggio alla barriera di Roma Est. La sindaca Virginia Raggi, insieme all'amministratore delegato di "Strada dei Parchi" Riccardo Mollo, ha scritto al ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini per presentare un progetto che prevede l'eliminazione del pedaggio autostradale sul tratto urbano dell'A24 fino a Lunghezza. In questo modo, i romani non dovranno pagare per muoversi all'interno della città. 

Tangenziale Est e A24 a Roma, rivoluzione viabilità dal 12 aprile: tutte le modifiche. Mappe e avvertenze

L'idea è quella di un accredito sul sito di Roma Capitale attraverso una procedura che consentirà al Comune di vagliare i requisiti di tutti i richiedenti: in caso di conferma, un telepass permetterà di attraversare il casello senza pagare. Il progetto è stato impostato dal tavolo di coordinamento tra Roma Capitale e Strada dei Parchi istituito recentemente. I costi stimati dell'iniziativa ammontano tra i 5 e 10 milioni di euro l'anno, con il finanziamento di Strada dei Parchi il cui piano economico finanziario è in fase di approvazione da otto anni. 

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA