ROMA

Roma, il Pd attacca frontalmente la Raggi: «Ha fallito la gestione dell'emergenza»

Lunedì 1 Giugno 2020
Il sindaco di Roma Virginia Raggi con una mascherina
«Roma è in piena emergenza sociale, la sindaca Raggi ha fallito. Nonostante i 22 milioni di euro stanziati da oltre due mesi da Governo e Regione Lazio continuiamo a ricevere segnalazioni di cittadini che attendono
ancora i buoni spesa, un quadro di emergenza assoluta che richiede responsabilità da parte di tutte le Istituzioni». Così in una nota il segretario del Pd Roma Andrea Casu e il capogruppo capitolino Giulio Pelonzi. «Insieme a Francesca Del Bello, Carla Fermariello e tutti i Municipi lasciati a loro stessi - aggiunge - partito e gruppo chiedono a chi governa il Campidoglio di ritirare immediatamente il piano sociale gravemente carente e tardivamente presentato che non risponde in alcun modo alle nuove esigenze della città e di avviare al più presto il confronto istituzionale con tutti i Municipi, le consulte, le realtà e le reti che stanno combattendo in prima
linea, per difendere e sostenere le persone più fragili. La città chiede al Campidoglio soluzioni concrete, immediate e condivise ai problemi dei romani, non nuove task force». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani