ROMA

Roma, due operai precipitati da 20 metri in un cantiere: morti sul colpo

Lunedì 20 Luglio 2020 di Marco De Risi
2

Tragedia in un cantiere a Roma, in piazza Ludovico Cerva, sulla Laurentina. Due operai sono precipitati da un'altezza di 20 metri e non è stato possibile soccorrerli finora. Una trave di cemento, dalla quale secondo le prime notizie sono caduti gli operai, è sospesa e impedisce l'intervento dei soccorritori. In un primo momento si era detto che gli operai erano precipitati da 3 metri, ma secondo le ultime notizie sarebbero precipitati da 20 metri. Sul posto è intervenuta la polizia e il 118. 

 

Ultimo aggiornamento: 19:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA