MALTEMPO

Roma, maltempo: rami e alberi caduti, 100 interventi dei pompieri

Sabato 16 Novembre 2019
Roma, il maltempo non dà tregua alla Capitale

Il maltempo non acenna a dare tregua alla Capitale. Per oggi è prevista una nuova giornata di pioggia con  temporali con venti moderati o forti. Le temperature saranno comprese tra i 9 e i 16 gradi. Domani, giornata parzialmente nuvolosa con precipitazioni previste a partire dal pomeriggio. Venti deboli nella mattinata e moderati o forti a partire dal pomeriggio. Temperature comprese tra i 13 e i 14 gradi.

Maltempo, Tevere sorvegliato speciale: riaperto il ponte di Alviano, a Orte controlli costanti
Pioggia e vento, il Viterbese in ginocchio. A Civita Castellana allagato il Comune

A causa del maltempo tra Roma e provincia i vigili del fuoco hanno svolto dalle 20 di ieri sera alle 8 di stamattina circa 100 interventi di cui 80 per cento per caduta alberi, rami pericolanti, tegole, caduta di pali pubblici e infiltrazioni d'acqua. Il restante 20 per cento degli interventi ha riguardato il soccorso ordinario. Al momento restano circa 50 richieste da evadere.
ll Centro funzionale regionale rende noto che il «dipartimento della Protezione civile ha emesso oggi un avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal pomeriggio di oggi,, e per le successive 18-24 ore si prevede sul Lazio il persistere di precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Possibili mareggiate lungo le coste esposte».
La Protezione civile del Lazio precisa che «il Centro funzionale regionale ha diramato pertanto un avviso di criticità idrogeologica e idraulica con indicazione che dal pomeriggio di oggi e per le successive 18-24 ore si prevede nelle zone di allerta del Lazio: criticità idrogeologica codice arancione su bacini costieri nord Roma e bacini costieri sud. Criticità idraulica e idrogeologica codice giallo su Bacino medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene e Bacino del Liri.
La Sala operativa permanente della Regione Lazio ha diramato l'allertamento del sistema di Protezione civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza». La Protezione civile del Lazio ricorda, infine, che «per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala operativa regionale garantirà costante supporto».

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma