ROMA

Roma, litiga con il vicino e lo accoltella alla gola: uomo salvo per miracolo

Lunedì 18 Maggio 2020

Un fendente alla gola per uccidere. Ma la tragedia per fortuna non si è consumata. È sfociata con un accoltellamento una banale lite condominiale ieri sera in via Monte Ciccardo, in zona Colle Salario, alla periferia nord di Roma. Sul posto la polizia che ha fermato per tentato omicidio un italiano di 66 anni. A quanto ricostruito, l'uomo ha colpito alla gola con un coltello un 48enne durante una banale lite, trasportato in codice rosso in ospedale, ma non è in pericolo di vita.

Roma, rissa tra un portiere e i netturbini Ama: «Avete riempito il sottoscala di acqua sporca»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani