Roma, minorenni sorprese con attrezzi da scasso: una è incinta di sette mesi

Venerdì 10 Luglio 2020
1
Roma, minorenni sorprese con attrezzi da scasso: una è incinta di sette mesi

Si aggiravano con atteggiamento sospetto nei pressi di via del Tritone, per questo i carabinieri, che già le conoscevano a causa dei precedenti, hanno iniziato a pedinarle ladre. È passato poco tempo perché due ragazze di origine nomade, rispettivamente di 14 e 17 anni, con la più grande incinta di sette mesi, provassero a introdursi in un condominio in via dei Maroniti. Accortesi, però, dei militari in borghese hanno desistito dal proposito, provando ad allontanarsi.

LEGGI ANCHE Roma, domestica ruba 2 orologi preziosi poi si pente e li getta all’interno di una caserma

A quel punto sono intervenuti i militari che, perquisitele, le hanno trovate in possesso di una lastra e due cacciaviti, arnesi da scasso tipici dei furti negli appartamenti. 

Le minori sono state accompagnate, così, accompagnate in caserma e successivamente affidate a case famiglia, mentre gli arnesi da scasso sono stati sequestrati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA