Roma, auto si schianta contro il new jersey sulla Cassia bis: muore 47enne

Auto in coda sulla Cassia Veientana
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 12 Gennaio 2022, 12:34

Ancora un incidente sulla Cassia bis. A perdere la vita, alle 18.30 di martedì 11 gennaio, un 47enne italiano. L'uomo, secondo una prima ricostruzione della polizia locale di Formello, avrebbe perso improvvisamente il controllo della sua auto andando a schiantarsi contro il new jersey, forse a causa di un malore. Per lui non c'è stato niente da fare. L'ìmpatto è stato talmente violento che è morto sul colpo. L'uomo è rimasto intrappolato tra le lamiere e il cemento dello spratitraffico e per liberarlo sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco.

Bimba di 4 anni sola a casa precipita dal quarto piano a Roma: è in fin di vita

Inutile l'arrivo di un'ambulanza del 118, ai sanitari, dopo un disperato tentativo di rianimazione, non è rimasto altro che constatare il decesso. L'incidente è avvenuto sulla carreggiata in direzione Nord, di Viterbo, all'altezza del comune alle porte di Roma. Il traffico è rimasto paralizzato per ore, il tratto della statale inizialmente chiuso per consentire i rilievi di rito, poi riaperto parzialmente per permettere agli automobilisti in coda di defluire. Sul posto anche gli operai dell'Anas. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA