ROMA

Roma, sfonda l'auto in sosta sul Lungotevere per rubare le valigie: arrestato un 29enne

Lunedì 10 Agosto 2020
1

Sfonda il vetro di un auto per rubare le valigie costodite all'interno. Non è durata molto la fuga di un 29enne, arrestato dalla polizia martedì scorso con l'accusa di furto aggravato. L'uomo è stato, infatti, arrestato da alcuni agenti fuori servizio, che attratti dal suono dell'allarme di una vettura in sosta, si sono precipitati sul luogo per capire cosa fosse successo.

Francesco Facchinetti, ladri in casa: il furto in diretta tv. «Io armato, se minacci la mia vita ti faccio fuori»

L'episodio è avvenuto martedì scorso sul Lungotevere dei Vallati, a Roma. Gli agenti una volta arrivati hanno sorpreso il ladro ancora intento a infrangere il vetro, per appropriarsi dei bagagli e degli effetti personali appoggiati sul sedile posteriore. Per fermare l'uomo si è reso necessario l'aiuto di alti agente in borghese. Una volta fermato è emerso che avesse precedenti e fosse domiciliato al campo nomadi di Castel Romano, dove sono stati ritrovati oggetti utilizzati nelle attività di scasso.  Il giovane è adesso ai domiciliari 

 

Ultimo aggiornamento: 11 Agosto, 17:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA