Roma, botte e minacce al fratello per avere soldi: lui la denuncia, lei viene arrestata a 22 anni

Venerdì 28 Giugno 2019
Botte e minacce al fratello. A 22 anni è stata arrestata dai carabinieri di Formello con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione e lesioni personali. Da tempo, sfruttando la sua superiorità fisica e psicologica, la giovane approfittava del fratello, 26enne, per estorcergli denaro. Esasperato dalla situazione, stavolta però il fratello ha allertato i carabinieri che hanno sorpreso la ragazza mentre ancora inveiva e lo minacciava.

La vittima aveva una vistosa ferita al piede, appena causatagli dalla ragazza. A confermare le continue violenze è stato anche il padre dei due, presente nell’abitazione. La giovane è stata portata in caserma in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Tivoli: le è stata applicata la misura del divieto di avvicinamento al fratello.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma