ROMA

Apre a Roma la prima “farmacia di strada”: aiuterà i più deboli ad avere accesso ai medicinali

Mercoledì 11 Settembre 2019
Apre a Roma la prima “farmacia di strada”: aiuterà i più deboli ad avere accesso ai medicinali
Assicurare l'accesso alle medicine anche alle fasce deboli della Capitale. Questo l'obiettivo della prima «Farmacia di strada», il progetto nato dalla collaborazione di Medicina Solidale con Assogenerici, Banco farmaceutico e Fofi (Federazione degli ordini dei farmacisti italiani) che inaugurerà la sua prima “sede” a Roma. I medicinali verranno distribuiti all'interno di un percorso terapeutico avviato presso l'ambulatorio di Medicina Solidale in via della Lungara. L'inaugurazione è programmata per il 16 settembre alle 16 presso la sede dell'associazione Vo.re.co. onlus a Roma (Via della Lungara, 141/a). In occasione dell'apertura sarà presentato un primo bilancio dell'attività svolta. Saranno presenti Lucia Ercoli, presidente di Medicina solidale, Enrique HYausermann, presidente di Assogenerici, Andrea Mandelli, presidente di Fofi, Sergio Daniotti, presidente del Banco farmaceutico, Padre Vittorio Trani, presidente di Vo.re.co. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Gli straordinari delle maestre con gli stracci per pulire l’aula

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma