Roma, documenti falsi durante controllo dei carabinieri: arrestato 43enne romeno

Giovedì 10 Ottobre 2019
Roma, documenti falsi durante controllo dei carabinieri: arrestato 43enne romeno

Aveva in tasca i documenti di un ignaro romano. Un cittadino romeno di 43 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Roma Cinecittà nel pomeriggio di ieri. L'uomo, che aveva già dei precedenti con le forze dell'ordine, alla richiesta di esibire un documento, aveva fornito una carta di identità contraffatta. I militari lo avevano fermato mentre erano impegnati in normali controlli alla circolazione stradale, nel quartiere di Cinecittà.

LEGGI ANCHE Roma, intervengono per lite di famiglia: in casa trovano base per spaccio di droga

Il 43enne è stato poi condotto in caserma per permettere ai militari di effettuare ulteriori accertamenti. I controlli incrociati con la banca dati dell'anagrafe Capitolina, hanno permesso di appurare che il documento, emesso a nome di un ignaro cittadino romano, risultava smarrito. Pertanto l'uomo è stato arrestato e su disposizione dell'Autorità giudiziaria condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma