Roma, prende a pugni un uomo davanti a un bar a Ponte Milvio: per due anni non potrà frequentare i locali della zona

Roma, prende a pugni un uomo davanti a un bar a Ponte Milvio: per due anni non potrà frequentare i locali della zona
2 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Novembre 2021, 14:54

Per due anni non potrà frequentare i bar di Ponte Milvio. La decisione è stata presa dal Questore di Roma che ha emesso un Daspo urbano per un ventenne che l'11 settembre scorso, poco dopo le 3 di notte, ha colpito a pugni un uomo in un bar del lungotevere Maresciallo Diaz. Il giovane colpì la vittima anche con una colonnina porta dispenser. Trasportato con urgenza in ospedale, fu giudicato guaribile in 10 giorni.

A identificare il 20enne sono stati gli agenti del Distretto Ponte Milvio. Per lui è scattata la denuncia all'Autorità Giudiziaria. Parallelamente, la Divisione di Polizia Anticrimine della Questura di Roma ha avviato un'istruttoria al termine della quale il Questore ha emesso, a carico dell'aggressore, un Daspo che gli vieta per 2 anni di frequentare nelle ore serali i locali nella zona di Ponte Milvio, Tor di Quinto e parte del quartiere Flaminio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA