Roma, danneggiarono monopattini e auto della polizia: incastrati dalle telecamere

Roma, danneggiarono monopattini e auto della polizia: incastrati dalle telecamere
1 Minuto di Lettura
Lunedì 4 Gennaio 2021, 15:32

Un uomo di 44 anni romano e una donna di 36 anni di origini pugliesi, sono stati denunciati per aver danneggiato un'auto della polizia, alcuni monopattini a noleggio e auto parcheggiate in zona piazza Cavour a Roma. L'episodio da cui è partita l'indagine svolta dagli agenti del commissariato Borgo, è avvenuto alle 2 di notte del 21 novembre. Da immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza è emerso che mentre l'uomo afferrava un monopattino a noleggio scaraventandolo su un auto della Polizia, la complice gli faceva da palo. Dai telefoni agganciati alla cella del luogo in cui si è verificato il fatto nello stesso orario gl iagenti sono riusciti ad individuare due telefoni di cui uno intestato proprio alla donna.

Grazie a un precedente controllo in strada in cui la 36enne era in compagnia del 44enne, si è potuti risalire anche alla identità di quest'ultimo. Accertata la residenza dei due responsabili i polizotti nel corso della perquisizione delle loro abitazioni hanno trovato e sequestrato gli abiti da loro indossati nel corso del fatto e i loro cellulari. Da ulteriori accertamenti sono poi riusciti a collegare loro altri episodi verificatisi nel corso della stessa notte ai danni di macchine e monopattini elettrici a noleggio. Denunciati entrambi all'autorità giudiziaria dovranno rispondere, in concorso, del reato danneggiamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA