ROMA

Roma, non vuole uscire dall'albergo: 40enne colombiano minaccia con un coltello il portiere vicino Termini

Lunedì 10 Agosto 2020

Ha puntato il coltello verso il portiere di un albergo di via Giovanni Amendola, nei pressi della stazione Termini, a Roma. È stato denunciato dai carabinieri con l'accusa di minaccia aggravata, un colombiano di 40 anni già noto alle forze dell'ordine. L'uomo è entrato nella hall della struttura, e invitato a uscire dal dipendente in servizio, ha invece estratto la lama dal marsupio e lo ha minacciato. 

Accoltella un ragazzo in strada, il padre della vittima lo massacra di botte: ferito gravemente

L'aggressore è poi fuggito, ma nelle vie intorno all'albergo è stato rintracciato e fermato dai militari, intervenuti in seguito alla segnalazione al 112. Ne è derivata una colluttazione, al termine della quale l'uomo è stato disarmato e l'arma sequestrata. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA