Roma, centauro di 52 anni cade e muore nella Galleria Giovanni XXIII: si ipotizza malore

Roma, centauro di 52 anni cade e muore nella Galleria Giovanni XXIII: si ipotizza malore. Traffico in tilt
2 Minuti di Lettura
Venerdì 28 Maggio 2021, 11:55 - Ultimo aggiornamento: 12:03

Un uomo di 52 anni è morto questa mattina a Roma, dopo aver perso il controllo della sua moto schiantandosi sull'asfalto. Erano poco prima delle 9 di mattina quando nella Galleria Giovanni XXIII in direzione stadio Olimpico un uomo in sella ad una moto Guzzi ha perso il controllo all'altezza dell'uscita di via Mario Fani, zona Camilluccia, finendo a terra. Sul posto sopraggiunta pattuglia polizia locale XIV Gruppo Monte Mario e 118. Nonostante i tentativi di rianimazione da parte del personale sanitario, il motociclista è morto. Dai primi riscontri medici si ipotizza che il centauro sia stato colpito da malore. Nella zona il traffico è rimasto paralizzato. Sono infatti in corso i rilievi da parte degli agenti della polizia locale per ricostruire l'accaduto. In ausilio sopraggiunte altre pattuglie della polizia locale per agevolare la viabilità della zona ed è stata necessaria la chiusura provvisoria della galleria, nella direzione Stadio, per consentire gli accertamenti del caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA