Roma, la cavalla Teodora muore durante il carosello dei Lancieri di Montebello al Circo Massimo

Roma, cavalla Teodora muore in servizio durante carosello Lancieri. Il pubblico incredulo applaude la sua uscita dal Circo Massimo
2 Minuti di Lettura
Venerdì 17 Settembre 2021, 17:17 - Ultimo aggiornamento: 18 Settembre, 18:55

Roma, durante il carosello dei Lancieri di Montebello al Circo Massimo, la cavalla Teodora si è improvvisamente accasciata a terra ed è morta. L'animale è stato soccorso dal personale veterinario e nascosto con un telo agli occhi degli spettatori, ma per lei non c'era ormai nulla da fare.

Teodora, applausi per lei dalla tribuna

La cavalla Teodora, 12 anni, era in servizio al Carosello dei Lancieri di Montebello a Roma a margine della prima giornata del Global Champions Tour quando si è accasciata a terra. Il malore del cavallo è avvenuto durante la simulazione di carica nella serata di ieri. L'animale, cadendo, ha travolto la donna che la cavalcava: la lanciera è stata soccorsa e portata in ospedale con un'ambulanza, non è in pericolo di vita.

Foligno, Giostra della Quintana: il rione La Mora riconferma Mattia Zannori

Mentre i Lancieri lasciavano il campo nel silenzio delle tribune, la cavalla è stata raggiunta dal van veterinario dei carabinieri che l'ha portata via dopo aver constatato il decesso. Mentre il mezzo si allontanava, gli spettatori in tribuna hanno a lungo applaudito l'ultimo giro d'onore dell'animale. L'evento è stato sospeso.

I Lancieri di Montebello fanno parte della Brigata meccanizzata "Granatieri di Sardegna" dell'Esercito italiano e sono di stanza a Roma dal 1950. Il loro stendardo è decorato con una medaglia d'argento al Valor Militare meritata nei combattimenti contro i nazifascisti a porta San Paolo a Roma  nel 1943.

© RIPRODUZIONE RISERVATA