ATAC

Roma, esplode bus della linea 671: panico sull'Appia, l'autista ha provato a spegnere le fiamme

Venerdì 12 Luglio 2019
16
Roma, esplode un altro autobus: panico tra i passeggeri in via Appia Nuova

Panico a Roma per un bus dell'Atac della linea 671 esploso in via Appia Nuova. Intorno alle 14 paura all'incrocio con piazza Cesare Cantù, all'altezza di Colli Albani. Ancora sconosciute le cause. Una lunga colonna di fumo nero si è alzata dalla strada dello shopping non distante dalla basilica di San Giovanni. 

Roma, alla rimessa Atac Magliana «800 guasti al giorno, 147 nuovi meccanici ad ottobre»

L'autista ha fatto scendere i passeggeri e ha tentato di spegnere le fiamme, ma non è stato possibile estinguerle. Dalle prime informazioni sembrerebbe che a bordo dell'autobus Atac ci fossero due passeggeri che non sono, appunto, rimasti feriti. Al momento si ipotizzerebbe che l'incendio sia divampato nella parte posteriore del mezzo. Presente sul posto anche il Dirigente del Gruppo Appio della polizia locale, Roberto Stefano, che si trovava nelle vicinanze ed è subito intervenuto.
 

 
Bus in servizio da 15 anni. «La vettura, immatricolata nel 2004, era in servizio da 15 anni». Lo precisa l'Atac in merito al bus andato in fiamme a Roma, «intorno alle 14, per ragioni ancora da accertare». «L'incendio - aggiunge la nota dell'Atac - si è sviluppato a bordo di una vettura della linea 671 mentre circolava lungo piazza Cantù (zona Appia - ndr). L'autista ha fatto scendere i passeggeri e ha tentato di spegnere le fiamme, ma non è stato possibile estinguerle. Non c'è stato nessun problema per le persone».
 
 

Ultimo aggiornamento: 13 Luglio, 10:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’incubo di vivere per 34 ore sulla barella al pronto soccorso

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma