ROMA

Roma, sale sull'autobus senza mascherina e aggredisce l'autista: denunciato

Giovedì 16 Luglio 2020 di Marco De Risi
2

Un comportamento singolare per un passeggero Atac. L’uomo è salito su un autobus di linea senza la mascherina, si è acceso una sigaretta, stretto fra gli altri passeggeri, e poi ha minacciato l’autista che l’aveva rimproverato. Sono arrivati i carabinieri che l’hanno denunciato. L’episodio è accaduto martedì, verso le 10, su un tratto di via di Tor Cervara. Il protagonista è un cittadino nigeriano di 27 anni che è salito su un mezzo della linea 447. Il giovane non aveva la mascherina e, come se non bastasse, si è acceso una sigaretta quando si trovava al centro dell’autobus attorniato da altri passeggeri. A quel punto il conducente è stato costretto a fermare la vettura e ha cercato di spiegare al nigeriano che era necessario che spegnesse la sigaretta e che poi si procurasse una mascherina. Lo straniero ha minacciato di morte l’autista. Sono arrivati i carabinieri che hanno denunciato il nigeriano per interruzione di pubblico servizio e per minacce. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA