ATAC

Roma, aggressione sul bus: autista dell'Atac picchiato al capolinea a Centocelle, 2 aggressori in fuga

Giovedì 22 Ottobre 2020 di Marco De Risi

Aggressione choc ad un autista dell’Atac mentre con la sua vettura era fermo al capolinea. E’ accaduto verso e 21, in piazza Giuseppe Cardinale, poco distante il parco di Centocelle. Ad essere picchiato un autista di 41 anni sulla linea 557 che copre il tratto Torre Maura. Due individui l’hanno circondato e picchiato. Volevano una pretesa assurda: che il mezzo ripartisse subito nonostante fosse appena arrivato al capolinea. Qualche passeggero ha assistito al pestaggio. Poi, i due aggressori sono fuggiti. Sul posto è arrivata la polizia insieme ad un’ambulanza. L’autista presentava diversi lividi sul volto e sul corpo. Sono in corso le indagini per rintracciare i due violenti. 

Covid Roma, «Autisti stressati dal virus». E Atac arruola gli psicologi

Ultimo aggiornamento: 13:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA