Roma, arrestati due borseggiatori sulla metro «Pedinati a distanza per due ore da Atac e la polizia»

Roma, arrestati due borseggiatori sulla metro «Pedinati a distanza per due ore da Atac e la polizia»
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 11 Maggio 2022, 15:12 - Ultimo aggiornamento: 12 Maggio, 13:13

Hanno derubato un passeggero alla stazione metro Arco di Travertino di Roma ma questa volta non l'hanno fatta franca. Due uomini di 21 e 30 anni sono stati individuati dalle telecamere di sicurezza e successivamente arrestati dai poliziotti in borghese del commissariato Appio Nuovo grazie alla collabroazione tra Security Atac e gli agenti delle forze dell’ordine. 

Atac cerca tranvieri a Roma, ne mancano sessanta: il servizio è a rischio

Il pedinamento a distanza 

Immediatamente è scattato il "pedinamento a distanza" attraverso gli occhi elettronici presenti in metropolitana di Roma che è durato quasi due ore. Gli operatori Atac della Centrale Sicurezza di Termini, hanno seguito tutti i movimenti dei due segnalati, stazione per stazione, in costante collegamento telefonico con i poliziotti in borghese del commissariato Appio Nuovo e alla fine hanno dato il segnale convenuto che ha fatto scattare l’arresto in flagranza dei “manolesta”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA