ROMA

Roma, spunta un alpaca sulla ciclabile del Lungotevere. Ironia social: «Sembra di essere sulle Ande»

Martedì 20 Ottobre 2020
Roma, è il Lungotevere ma sembrano le Ande: sulla ciclabile spunta un alpaca affamato

Roma zoo a cielo aperto. Siamo sul Lungotevere, ma sembra di essere sulle Ande del Perù. Al pascolo tra le sterpaglie al lato della pista ciclabile che costeggia il fiume della Capitale spunta un esemplare di alpaca, di certo non nel suo habitat naturale. Il video, condiviso sui social, è immediatamente diventato virale scatenando l'ironia degli utenti. «Beh, almeno c'è qualcuno a togliere l'erba ai lati!», commenta qualcuno. 

Monopattini elettrici, l'invasione a Roma tra sosta selvaggia e guida senza regole

Dall'invasione dei cinghiali all'invasione degli alpaca il passo è breve. Il placido animale rumina tranquillamente in compagnia di caprette, mucche e vitelli nel tratto lungo il fiume sotto viale Marconi. I passanti si avvicinano increduli cercando di capire da quale allevamento o quale circo possano provenire quegli animali. A quanto pare in quella zona c'è un allevamento di animali esotici che le case di produzione cinematografica prendono in affitto per i propri film, ma ancora non è chiaro cosa ci facessero liberi sul Lungotevere senza alcuna supervisione. 

Covid, negli alpaca nanoanticorpi che lo neutralizzano: via ai test sugli animali

 

 

Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre, 07:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA