Roma, ancora una rissa davanti a un pub: denunciati due giovani

Lunedì 11 Febbraio 2019
Un posto di controllo dei carabinieri

Ancora una rissa davanti a un pub della Capitale. Almeno una decina i ragazzi che alle 4,30 di domenica notte se le sono date di santa ragione in viale di Porta Ardeatina, zona Piramide.

Manuel: «Quando ho capito tutto mi ha dato forza pensare a Bebe Vio»

I due gruppi rivali si sono affrontati nei pressi di un locale per motivi ancora non chiari. La rissa è stata segnalata al 112. Sul posto è arrivata per prima la pattuglia dei carabinieri di Garbatella. I militari hanno chiesto l'ausilio di altri colleghi, che sono giunti con l'auto del Quarto Miglio e con una radiomobile. Alla vista dei lampeggianti c'è stato il fuggi fuggi generale. Alcuni ragazzi sono scappati a bordo di due vetture. Una delle quali è stata inseguita e fermata. Al momento, i carabinieri hanno denunciato a piede libero due italiani di  24 e 25 anni per rissa. Sono in corso le indagini. Si tratta del quarto caso di movida violenta a Roma nelle ultime tre settimane dopo il ferimento del nuotatore Manuel Bortuzzo, l'investimento di due buttafuori all'esterno della nota discoteca Qube e l'accoltellamento di un ragazzo, due notti fa, fuori da una discoteca del centro dopo una lite

 

Ultimo aggiornamento: 18:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma