Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marino, morta per Covid Rina Durante: addio all'ostetrica “fata” dei bambini

Marino, morta per Covid Rina Durante: addio all'ostetrica fata dei bambini
di Tiziano Pompili
3 Minuti di Lettura
Martedì 2 Febbraio 2021, 10:17 - Ultimo aggiornamento: 10:38

Ha fatto nascere tantissimi bambini di Marino e dei comuni circostanti, ma il Covid l’ha strappata all’affetto dei suoi cari a 77 anni. La città del vino piange la scomparsa di Rina Durante, ostetrica di professione, che ha lavorato al reparto Maternità dell’ospedale “San Giuseppe” di Marino dal 1965 al 2001. La ricorda il consigliere comunale Stefano Cecchi che ha voluto fare le condoglianze alla figlia Irene e al marito, Mario Tisei (ex consigliere comunale), ma anche al papà Angelo che in questo momento è ricoverato sempre a causa del Covid. «Il mio pensiero e il mio abbraccio vanno anche a lui in questo momento tristissimo - dice Checchi - augurando che presto possa tornare a riabbracciare i suoi cari. Per quanto riguarda Rina, è stata un costante sostegno per tutte le mamme che l’hanno conosciuta al momento del parto.

Sarno, professoressa morta per Covid dieci giorni dopo la madre

L'ultimo saluto

Ma è stata una donna coinvolta in diversi ambiti della vita cittadina visto il suo impegno da presidente del comitato di quartiere Borgo Garibaldi o quello da volontaria attiva del Centro Aiuto alla Vita di Mario Ghera e dell’associazione di fedeli AcquaViva del diacono marinese Antonello Palozzi». La famiglia non ha ancora deciso la data dell’ultimo saluto a Rina, anche perché bisogna attendere il decorso della malattia che ha colpito il marito, informato in ospedale del lutto che l’ha colpito. Il messaggio di Cecchi, finché resterà visibile su Facebook, ha provocato un’ondata di affetto e di ricordi da Marino, ma non solo. «Cinquantatrè anni fa fece venire al mondo me e mia gemella e ogni volta che la incontravo si ricordava di noi», scrive Sabrina su Fb. Per Mirella è stata una «grande ostetrica, professionale e sempre dolce con tutti», mentre Elisabetta la descrive come «un esempio di professionalità e grande umanità: una bellissima persona». Nel ricordo di Cristina, tutta la storia lavorativa della Durante: «Ha fatto nascere me e mi ha assistito. Sempre pronta a dare aiuto, come persona, amica e professionista. Amava il lavoro: una vera colonna di Marino». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA