Rifiuti sparsi in strada «dai vandali»: denuncia a Roma, indagini dei vigili in zona Villa Gordiani

L'episodio in via Cherso e via Pisino, denuncia dell'assessore Sabrina Alfonsi

Rifiuti sparsi in strada «dai vandali»: denuncia a Roma, indagini dei vigili in zona Villa Gordiani
3 Minuti di Lettura
Venerdì 12 Novembre 2021, 12:16 - Ultimo aggiornamento: 13 Novembre, 09:41

Rifiuti in strada a Roma. Gettati volontariamente. Pattuglie della polizia Locale del gruppo Prenestino sono intervenute ieri sera in via Cherso e in via Pisino, zona Villa Gordiani, dove ieri sera intorno alle 21.30 è stata gettata a terra un'ingente quantità di rifiuti. Gli agenti hanno richiesto l'immediato intervento di Ama, avviando le indagini per risalire agli autori del gesto. Lo riferisce il corpo dei vigili.

«In questo momento di difficoltà che Roma sta attraversando nella raccolta e nella gestione dei propri rifiuti, ieri sera alcuni vandali, che di sicuro non hanno a cuore la nostra città, hanno sparso sacchetti di immondizia su via Cherso e via Pisino. Un atto criminale, ingiustificabile e intollerabile per il quale i responsabili pagheranno», afferma in una nota l'assessora ai Rifiuti di Roma Capitale, Sabrina Alfonsi.

Roma, netturbini senza Green pass: all’Ama record di malati, nell'azienda +25% di assenze

Gualtieri: «Al via pulizia straordinaria di Roma, ai cittadini dico: aiutateci a non sporcare»

«Mi recherò nella sede di zona dell'Ama di piazza Pino Pascali, nel Municipio V, per ringraziare gli operatori che prontamente sono intervenuti rimediando a questo scempio», spiega Alfonsi. Che si dice certa che Roma tornerà il «decoro»: «Chi adesso in maniera vergognosa sta soffiando sul fuoco se ne faccia una ragione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA