Roma, rapinano supermercato e fuggono in auto: catturati con il bottino

Martedì 12 Novembre 2019
2
Roma, in fuga dopo rapina a mano armata in supermercato: beccati con 400 euro di refurtiva

Prima la rapina, poi la rocambolesca fuga. Pensava di averla fatta franca uno dei due rapinatori che ieri mattina, armati di coltello e con il volto coperto sono entrati in un supermercato di Vitina e hanno minacciato il personale dell'esercizio commerciale per farsi consegnare l'incasso. Il primo era inizialmente riuscito a darsi alla fuga salendo a bordo di un'auto mentre il secondo invece ha perso preziosi istanti che sono bastati ai carabinieri della stazione locale per bloccarlo e ammanettarlo. 

LEGGI ANCHE Rapinatore ucciso a Cinecittà: banditi puntavano a un bottino da 25mila euro

L'uomo, un 42enne con precedenti, è stato trovato in possesso del coltello e di quasi 400 euro di refurtiva. Successivamente i carabinieri, attraverso l'esame di alcune immagini del sistema di videosorveglianza e le testimonianze raccolte dalle persone presenti, hanno rintracciato anche l'altro ladro in un'abitazione a Spinaceto e lo hanno denunciato. L'arrestato invece si trova a Regina Coeli. L'arma è stata sequestrata e la refurtiva riconsegnata.
 

Ultimo aggiornamento: 13 Novembre, 21:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma