VIRGINIA RAGGI

Roma, al Campidoglio protesta dei consiglieri dem: «Raggi incosciente»

Giovedì 28 Novembre 2019
Roma, al Campidoglio protesta dei consiglieri dem: «Raggi incosciente»

«Raggi incosciente, Roma indecente» e «Ama bloccata, Roma affondata», questi due dei cartelli esposti in Aula Giulio Cesare dai consiglieri del pd capitolino in apertura della seduta odierna del consiglio comunale. Ancora altri cartelli bianchi con scritte nere recitavano «Stelle cadenti, rifiuti emergenti» o anche «Ama distrutta, Roma alla frutta». La protesta è partita dagli scranni ed è stata lanciata dal capogruppo capitolino del Pd Giulio Pelonzi che nel prendere la parola ha spiegato: «Riteniamo che la presenza della sindaca ieri al consiglio regionale sui rifiuti abbia umiliato la città».

LEGGI ANCHE Caos rifiuti, Raggi “commissariata”: cinque giorni per trovare nuovi impianti

I consiglieri hanno quindi urlato «vergogna, vergogna» e «buffoni, buffoni» poi si sono allontanati dagli scranni e hanno mostrato i cartelli. La consigliera Valeria Baglio ha sottolineato: «È una vergogna che la sindaca ieri abbia trovato il tempo di andare in Regione, ma non lo abbia trovato per venire qui oggi, in Aula Giulio Cesare, a spiegare come intende gestire il ciclo dei rifiuti. È lei che deve spiegare ai romani come risolverà il disastro che ha creato».

Ultimo aggiornamento: 17:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma