Roma, bollino rosso sulle strade: dalla Pontina alla Roma-l'Aquila ecco dove saranno gli autovelox

Giovedì 6 Agosto 2020 di Alessia Marani
Una postazione velox

«Ma qualcuno sa che cosa sono quella specie di telecamere sulla Pontina?». Il tam tam corre sui social e la risposta arriva da più parti: «Occhio al telelaser». Gli autovelox di ultima generazione sono impiegati dalla Stradale per scoraggiare i più incoscienti a spingere sull’acceleratore e in questi giorni di agosto vengono adoperati dagli agenti lungo le arterie più gettonate dai vacanzieri, specie quelle “mordi e fuggi” per gli spostamenti più brevi o veloci per una giornata o un week-end di relax non troppo distante da Roma. Quest’anno poi l’auto privata sarà il mezzo più utilizzato per viaggiare, a discapito di aerei, treni e navi considerati maggiormente a rischio Covid.

Autostrada, in fila sotto il sole con 4 figli e moglie incinta: «Nessuno ci ha portato neanche un po' d'acqua»

Così la Pontina, il braccetto della Roma-L’Aquila e l’autostrada Roma-Civitavecchia diventano sorvegliate speciali e ai velox fissi e “abituali” si aggiungono altre postazioni mobili. Con la temuta “macchinetta” al seguito. Nessun “agguato” della Polstrada. La Polizia di Stato, infatti, rende pubbliche tramite il suo portale le tratte stradali dove sono operativi, giorno per giorno, gli strumenti di controllo della velocità. Un modo per invitare gli automobilisti a moderare l’andatura rispettando i limiti e prevenire così gli incidenti. «È importante tenere la velocità sotto controllo», ripetono i poliziotti. L’elenco degli autovelox viene aggiornato settimanalmente. E il Ministero dell’Interno ha emanato la nuova direttiva sulle modalità di utilizzo degli apparecchi rilevatori di velocità. Accanto agli apparecchi “tradizionali” si affiancano, dunque, telelaser e telelaser Trucam. Questi ultimi sono di nuova generazione e, oltre a cristallizzare la velocità di un veicolo, sono in grado di rilevare se tutti i passeggeri indossano le cinture di sicurezza e se il conducente sta parlando al telefono. Secondo il calendario del Lazio venerdì 7 agosto pattuglie con il telelaser saranno sulla ss 148 (nel tratto della provincia di Latina, il confine con Roma è Aprilia), sabato 8 agosto, giornata da bollino rosso sulla rete stradale italiana per via delle numerose partenza previste, sulla A12 Roma-Civitavecchia e domenica 9 agosto sulla A24 Roma-L’Aquila–Teramo-Colle Tasso. Il telelaser riesce a rilevare la velocità a 1,2 km di distanza, in qualsiasi condizioni meteo e anche di notte. Insomma, il diktat è, comunque, essere prudenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA