Roma, dimesso il poliziotto accoltellato a Tor Bella Monaca

Martedì 2 Luglio 2019
Dimesso il poliziotto accoltellato a Tor Bella Monaca

«È stato dimesso questa mattina il poliziotto rimasto ferito durante un intervento a Tor Bella Monaca nella periferia romana. Voglio rivolgere un plauso a tutti gli operatori che hanno offerto la migliore assistenza prima presso il Policlinico Casilino e poi presso il Policlinico Umberto I. Un sincero ringraziamento va anche ai colleghi del poliziotto che hanno prestato i primi soccorsi». Lo dichiara in una nota l'Assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

Poliziotto accoltellato a Tor Bella Monaca, arrestato l’aggressore: folla contro gli agenti

Il poliziotto era intervenuto per fermare un violento litigio tra il 60enne Pietro Maruca e la moglie. L'agente Yuri era stato trasferito ancora intubato all'Umberto I dove è stato ricoverato in chirurgia emitoracica. Sposato da poco e residente a Civitavecchia, è stato sottoposto a un intervento chirurgico.  La lama non aveva interessato organi vitali, pur essendo affondata vicino al cuore e al polmone.

Ultimo aggiornamento: 18:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma