Tufello, pitbull a spasso assale due persone in strada

Via Monte Cervialto
di Marco De Risi
2 Minuti di Lettura
Sabato 22 Agosto 2020, 11:59


Momenti di paura a Montesacro per un pitbull che è sfuggito al controllo di una ragazza con cui era a spasso, ed ha morso due passanti. Sono state fasi concitate con il cane fuori controllo che si è avventato contro le persone. Per fortuna l'attacco del cane non ha causato grandi ferite alle vittime attaccate. È accaduto su un tratto di via Monte Cervialto, ieri mattina verso le 11. Una ragazza portava al guinzaglio un pitbull che sembrava tranquillo. Un comportamento normale quello del molossoide ma, al passaggio di due persone, il cane è cambiato all'improvviso. Si è avventato contro i passanti e li ha morsi alle gambe.

Ci sono state scene di panico con le vittime che sanguinavano e che erano molto impaurite. Il cane ha impiegato qualche minuto a trovare la calma e a smettere di volere attaccare. Anche la ragazza che lo portava guinzaglio per qualche momento è sembrata messa a dura prova dal cane che digrignava i denti e che ringhiava. Sul posto è accorsa una pattuglia della polizia. Gli agenti hanno appurato un primo fondamentale elemento. La ragazza che portava il molossoide non è la padrona. La giovane ha spiegato che il cane gli era stato affidato dal proprietario che era impossibilitato a tenerlo.
Molto probabilmente anche l'inesperienza della ragazza può avere influito nell'attacco del cane. Le persone ferite non sono gravi. Il cane li ha morsi in modo lieve alle gambe. Le loro condizioni sono lievi a tal punto che sono andati a farsi medicare da soli in ospedale. Non c'è stato bisogno di un'ambulanza. Questo vuol dire che si tratta di ferite leggere e che, fortunatamente, il pitbull è stato subito richiamato dalla ragazza che lo teneva al guinzaglio.
Per il cane, però, le cose si sono messe male. I poliziotti, si sono trovati davanti ad una situazione che per forza richiedeva l'intervento di un veterinario anche per stabilire la pericolosità del molossoide. Ecco, quindi, che in via Monte Cervialto è arrivato un furgoncino veterinario della Asl che ha prelevato il cane. La ragazza ha un po' insistito per fare in modo che il cane non subisse conseguenze. Ma l'animale ha morso ed allora si è reso necessario caricarlo sul furgone e portarlo al canile per fargli le analisi del caso anche rispetto alle due persone ferite. Sarà anche rintracciato il padrone del cane che doveva custodirlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA