Romano in “tasferta” a Ostia cerca di rubare in un centro commerciale: arrestato

Sabato 2 Novembre 2019
Un romano di 31 anni tenta di rubare all'interno di un noto centro commerciale del litorale, ma viene arrestato dagli agenti di polizia del commissariato Lido per i reati di tentato furto, resistenza, lesioni e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. I poliziotti sono intervenuti in via Casana per un «allarme intrusione» all'interno del centro commerciale, dove, dopo un primo sopralluogo, tutto risultava in ordine. Gli agenti, non
convinti dal primo esito, hanno così deciso di procedere al controllo del piano seminterrato. Proprio nel magazzino è stato trovato l'uomo, completamente travisato da un cappuccio e con il viso coperto da una calza nera. Il ladro ha tentato di fuggire, cercando di nascondersi sotto un furgone parcheggiato vicino al negozio, ma è stato raggiunto e bloccato dagli agenti che, durante i controlli, gli hanno trovato addosso un taglierino di notevoli
dimensioni e una barra metallica, nascosti all'interno della felpa. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine per reati
contro il patrimonio, è stato arrestato. Ultimo aggiornamento: 16:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma